Tarazona Miriam Az. Agr. Bio "Rasenna in Tuscany" ("Etruscany wine")

Tarazona Miriam Azienda Agricola Bio Rasenna in Tuscany Etruscany wine

Tarazona Miriam Az. Agr. Bio “Rasenna in Tuscany” (“Etruscany wine”) – Arezzo: scheda dettagliata con tutte le informazioni necessarie per gli enoturisti

Dati anagrafici

Nome azienda

Tarazona Miriam Az. Agr. Bio "Rasenna in Tuscany" ("Etruscany wine")

Anno di fondazione

2007

Indirizzo

Antria 32/c

Località

Antria

Comune

Arezzo

CAP

52100

Provincia

AR

Eventuali indicazioni aggiuntive utili per raggiungere l’azienda

Per raggiungere l’Azienda Agricola Biologica “Tarazona Miriam” (“Rasenna in Tuscany“), cercare su Google Map “Etruscany wine” e arriverete davanti al cancello.

Telefono

+393477755822

Cellulare

Nessun cellulare specificato

Indirizzo e-mail

info@etruscanywine.it

Sito web

www.etruscanywine.it

Persona/e di riferimento per le visite, degustazioni e accoglienza clienti

Francesco Mondini

Ricettività, degustazioni, visite e ospitalità

Si effettuato visite in cantina?

Sì, ma è gradita la prenotazione

Giorni in cui solitamente si effettuano le visite

Vivendo in azienda apriamo dalle 10:00 alle 20:00 di tutti i giorni, feriali o festivi.

Orari in cui solitamente si effettuano le visite

Dalle 11:30 alle 14:00 e dalle 18:00 alle 20:00

E’ prevista la degustazione dei vini prodotti dall’azienda?

Condizioni economiche per visita e degustazione

Prezzo fisso unico

Descrizione della visita/degustazione (durata approssimativa, come si svolge, numero di vini in degustazione, costo, eventuali pacchetti, ecc.)

L’esperienza enoturistica presso l’Azienda Agricola Bio Tarazona Miriam (“Rasenna in Tuscany” – “Etruscany wine“), ha inizio con visita alla vigna (20 minuti) dove daremo accenni di permacultura e biodinamica e faremo la presentazione delle viti centenarie. A seguire la visita delle due cantine: la prima per la fermentazione in anfore coibentate (procedimento etrusco), la seconda per l’invecchiamento, con presentazione e scelta dei vini etruschi e non (20-30 minuti). Poi passeremo alla collina degli orci dove riposa e matura a tre metri profondità il Nettare degli Dei (15 minuti). Infine passeremo alla degustazione accompagnata da ricette di Apicio e Columella (2 portate): uno spumante ancestrale in abbinamento con le uova, un Rosso o Bianco vinificato in botti di cemento e infine “L’Etrusco” il vino principe (durata della degustazione: un’ora/un’ora e mezza).
Il costo è di €35 a persona; nel caso in cui alla degustazione partecipassero solo due ospiti il prezzo sarà di €50 a persona con la possibilità di portar via la bottiglia de “L’Etrusco” (nell’eventualità in cui non fosse stata consumata per intero).
Il tutto in armonia con la natura e su richiesta accompagnato dai Synaulia e vestiti da Etruschi… un vero banchetto.

E’ possibile acquistare i vini prodotti in azienda (vendita diretta)?

Si

L’azienda fornisce servizio di ristorazione?

Si

Se si, descrivere brevemente le condizioni (tipologia di servizio; sempre aperto; solo su prenotazione, mesi, giorni e orari di apertura; numero di coperti; ecc.)

Il servizio di ristorazione dell’Azienda Agricola Bio Tarazona Miriam (“Rasenna in Tuscany” – “Etruscany wine“) si articola nel seguente modo: prepariamo mini banchetti con ricette di Apicio e Columella; si tratta di 5 portate in abbinamento a tre vini (bianco o rosso a scelta) al costo di € 45.
Solo su prenotazione e per un massimo di 18 persone. Trasformiamo la nostra materia prima di stagione in ricette antiche per cui il menu sarà fatto al momento della prenotazione (saranno comunque 5 portate).

L’azienda offre servizio di pernotto?

No

Se si, descrivere brevemente le condizioni (tipologia di servizio; sempre aperto; solo su prenotazione, mesi, giorni e orari di apertura; numero di stanze/appartamenti; si accettano animali; ecc.)

Nessuna descrizione specificata

Aspetti tecnici

Breve descrizione dell’azienda

L’Azienda Agricola Biologica Tarazona Miriam (“Etruscany wine“) nasce ad Arezzo, nel cuore della Toscana, alle pendici delle Foreste Casentinesi per diffondere i suoi naturali prodotti tra i quali, dopo 22 anni di studio, spicca il vino etrusco. I prodotti di altissima qualità e limitatissimi nel numero sono di grande pregio e da collezione e vengono commercializzati con il marchio “Rasenna in Tuscany“.

La storia dell’Azienda Agricola Tarazona Miriam (“Etruscany wine” – “Rasenna in Tuscany“) in breve:
– nel 2000 nacque l’idea di creare un vino che riproducesse fedelmente il metodo utilizzato dagli antichi etruschi.
Il progetto ebbe inizio grazie all’aiuto di Archeologi (tra cui il Prof. Maurizio Pellegrini direttore didattico del Museo di Villa Giulia in Roma), geologi, dottori in agraria e l’enologo Guido Fatucchi.
Le nostre viti di Sangiovese, Canaiolo, Ciliegiolo, Albana, Trebbiano e Malvasia sono stati piantate da mio nonno più di 70 anni fa.
Molto tempo fu dedicato allo studio e alla progettazione degli orci (in cui far riposare e maturare il vino) che poi nel 2015 diventarono una parte del sistema di vinificazione detto “Metodo Mondini”.
– nel 2003 riuscii a produrre il primo vino, adeguato ad un palato moderno.
– nel 2009, con mia grande soddisfazione, ero arrivato ad essere padrone della nuova vinificazione.
– il 4 dicembre 2013 l’UNESCO riconobbe Patrimonio Intangibile dell’Umanità la Vinificazione in orci (Qvevri) in Georgia.
– nel 2014 la prima sequenza di orci “ufficiali” era stata appena sotterrata nella collina degli orci: il sogni si era avverato dopo anni di fatiche, di studi e tanta passione e amore per la propria terra.
La filosofia dell’Azienda Agricola Tarazona Miriam (“Etruscany wine“) è produrre prodotti genuini oramai spariti dal commercio o in disuso ma fondamentali per il nostro benessere, con i principi dell’epoca a cui ci riferiamo e soprattutto totalmente naturali: il nostro marchio “Rasenna in Tuscany” è un richiamo alle nostre origini, infatti gli Etruschi tra di loro si chiamavano Rasenna, Rasena o Rasna.

Visita il sito web dell’Azienda Agricola Bio Tarazona Miriam (“Rasenna in Tuscany” – “Etruscany wine”)

IGT, DOC e/o DOCG di riferimento/appartenenza

Toscana IGT

Numero di ettari vitati

1

Tipologia di vitigni allevati

Uve a bacca nera: Sangiovese, Canaiolo, Ciliegiolo e Passerina rossa
Uve a bacca bianca: Albana, Trebbiano, Malvasia e Vernaccia Antica

Numero di etichette prodotte

Da 1 a 5

Produzione annua (numero di bottiglie)

3000

Enologo

Francesco Mondini

Agricoltura

Mista biologica/biodinamica

Produzione di olio

Degustazione di olio?