San Luciano Vini di Toscana (Cantina)

San Luciano Vini di Toscana Cantina

San Luciano Vini di Toscana (Cantina) – Monte San Savino (AR): scheda dettagliata con tutte le informazioni necessarie per gli enoturisti

Dati anagrafici

Nome azienda

San Luciano Vini di Toscana (Cantina)

Anno di fondazione

1972

Indirizzo

Località San Luciano, 90

Località

Nessuna località specificata

Comune

Monte San Savino

CAP

52048

Provincia

AR

Eventuali indicazioni aggiuntive utili per raggiungere l’azienda

Nessuna indicazione aggiuntiva specificata

Telefono

0575848518

Cellulare

3383274997

Indirizzo e-mail

info@sanlucianovini.it

Sito web

www.sanlucianovini.it

Persona/e di riferimento per le visite, degustazioni e accoglienza clienti

Stefano Ziantoni, Eleonora Bianchi

Ricettività, degustazioni, visite e ospitalità

Si effettuato visite in cantina?

Giorni in cui solitamente si effettuano le visite

Dal lunedì al sabato, previa prenotazione obbligatoria.

Orari in cui solitamente si effettuano le visite

9:00 – 11:00 / 15:00 – 17:00

E’ prevista la degustazione dei vini prodotti dall’azienda?

Condizioni economiche per visita e degustazione

Prezzo fisso unico

Descrizione della visita/degustazione (durata approssimativa, come si svolge, numero di vini in degustazione, costo, eventuali pacchetti, ecc.)

Il tour dell’azienda “San Luciano Vini” dura circa un paio d’ore: si inizia dalla vigna vicino alla cantina e alla nostra chiesina di campagna, per poi continuare in cantina, dove spiegheremo le differenze tra i vari tipi di vasche e l’uso della catena d’imbottigliamento, per poi passare alla barriccaia, dove ci lasceremo avvolgere dai profumi di legni e vini. Continueremo nella sala d’affinamento e termineremo il nostro giro in sala degustazione, dove assaggeremo 4 vini, 2 bianchi e 2 rossi, in abbinamento a formaggi e salumi locali.

E’ possibile acquistare i vini prodotti in azienda (vendita diretta)?

Si

L’azienda fornisce servizio di ristorazione?

No

Se si, descrivere brevemente le condizioni (tipologia di servizio; sempre aperto; solo su prenotazione, mesi, giorni e orari di apertura; numero di coperti; ecc.)

Nessuna descrizione specificata

L’azienda offre servizio di pernotto?

Se si, descrivere brevemente le condizioni (tipologia di servizio; sempre aperto; solo su prenotazione, mesi, giorni e orari di apertura; numero di stanze/appartamenti; si accettano animali; ecc.)

La struttura ricettiva dell’azienda “San Luciano Vini” si chiama “Villa Boschi Salviati” e si trova sulla collina di fronte alla cantina. La villa è dotata di 12 posti letto, suddivisi in 6 camere matrimoniali, ognuna con il suo bagno ensuite ed è circondata da 6.000 metri quadri di giardino, dove si trova la piscina a uso esclusivo e la zona spa con la vasca idromassaggio a 6 posti e la sauna finlandese. La struttura è adatta a ricevere anche portatori di handicap motori e gli animali da compagnia sono ben ammessi. Affittiamo la villa per intero e per minimo una settimana.

Aspetti tecnici

Breve descrizione dell’azienda

La conta delle generazioni di vignaioli della famiglia Ziantoni si perde nel tempo. Originari dei floridi colli romani di Marino, abbiamo sempre fatto vino nella nostra vita. Nel 1972, Ovidio Ziantoni si è spostato dal Lazio alla ben vocata Toscana, dove ha arricchito la sua tradizione di coltivatore e trasformatore di uve bianche, con la produzione dei fantastici uvaggi rossi, che tanto contraddistinguono il nostro territorio. Da qui è iniziata la nostra avventura come “San Luciano Vini”, una splendida proprietà situata sulle dolci colline di Monte San Savino, nella fertile Val di Chiana. Le generazioni stanno continuando a susseguirsi, mantenendo ancora la stessa passione e filosofia.
Rimanendo legato alla tradizione laziale, Ovidio impianta anche in Toscana i vitigni bianchi della sua infanzia: Trebbiano, Malvasia, Grechetto e Vermentino. Per quanto riguarda le uve rosse, la scelta non può che cadere su Sangiovese, Ciliegiolo e Montepulciano d’Abruzzo. Il tempo passa, vendemmia dopo vendemmia e i figli Marco e Stefano, ormai cresciuti, decidono di aumentare la superficie vitata, acquistando un nuovo appezzamento e impiantando anche vitigni di afflato internazionale, come Chardonnay per i bianchi e Merlot e Cabernet Sauvignon per i rossi. Proprio da questa ventata di gioventù nascono le prime selezioni di vini, che fino ad oggi ci hanno dato tante soddisfazioni: la tradizione come fondamenta, con l’introduzione delle barrique di rovere francese per l’invecchiamento, che si apre all’innovazione di macchinari più performanti come le botti a temperatura controllata per la fermentazione e la vinificazione.

Visita il sito web di San Luciano Vini

IGT, DOC e/o DOCG di riferimento

Toscana IGT (Rosso, Bianco e Rosato)
Valdichiana Toscana DOC Vin Santo

Numero di ettari vitati

60

Tipi di vitigni allevati

Trebbiano, Grechetto, Vermentino, Malvasia, Chardonnay, Sangiovese, Ciliegiolo, Montepulciano, Cabernet Sauvignon, Merlot

Numero di etichette prodotte

Oltre 10

Numero di bottiglie prodotte

350000

Enologo

Fabrizio Ciufoli

Agricoltura

Biologica non certificata

Produzione di olio

Degustazione di olio?

Saranno Famosi nel Vino 2022

Saranno Famosi nel Vino

Alla Leopolda di Firenze, il 3-4 dicembre 2022, si terrà “Saranno Famosi nel Vino”, un talent show per giovani cantine…

Eccellenze Aretine 2022

Eccellenze Aretine

Presso “Arezzo Fiere e Congressi”, nelle giornate di sabato 12 e domenica 13 novembre 2022, torna la manifestazione “Eccellenze Aretine”…