Villadoria (Cantina)

Villadoria (Cantina) - Serralunga d'Alba

Villadoria (Cantina) – Serralunga d’Alba (CN): scheda dettagliata con tutte le informazioni necessarie per gli enoturisti

Dati anagrafici

Nome azienda

Villadoria (Cantina)

Anno di fondazione

1959

Indirizzo

Località Cappallotto 5

Località

Nessuna località specificata

Comune

Serralunga d'Alba

CAP

12050

Provincia

CN

Eventuali indicazioni aggiuntive utili per raggiungere l’azienda

Nessuna indicazione aggiuntiva specificata

Telefono

+39 0173 626211

Cellulare

+39 335 6972253

Indirizzo e-mail

villadoria@villadoria.it

Sito web

https://www.villadoria.it/it/

Persona/e di riferimento per le visite, degustazioni e accoglienza clienti

Domenico

Ricettività, degustazioni, visite e ospitalità

Si effettuato visite in azienda?

Sì, ma è gradita la prenotazione

Giorni in cui solitamente si effettuano le visite

Le visite presso Villadoria si effettuano tutti i giorni della settimana.
Sabato e domenica su prenotazione

Orari in cui solitamente si effettuano le visite

Le visite presso Villadoria si effettuano alle 10:30, 12:30, 14:30 e 16:30

E’ prevista la degustazione dei vini prodotti dall’azienda?

Condizioni economiche per visita e degustazione

Pacchetti con diverse opzioni e diversi prezzi

Descrizione della visita/degustazione (durata approssimativa, come si svolge, numero di vini in degustazione, costo, eventuali pacchetti, ecc.)

Riportiamo di seguito la descrizione dei pacchetti relativi all’offerta ricettiva ed enoturistica proposti da Villadoria:
I Classici Unesco: “Degustazione di quattro vini autoctoni delle zone di Langa e Roero e delle loro diverse espressioni. Dopo la visita al vigneto, alla zona di fermentazione (fatta eccezione per il periodo della vendemmia), la zona di affinamento in legno, degusteremo quattro vini: Roero Arneis DOCG, Barbera d’Alba DOC Superiore, Langhe DOC Nebbiolo, Barolo DOCG. Potremo così scoprire la variegata proposta del nostro Territorio.”
Nebbiolo nel Cuore: “Degustazione di quattro vini di Langa a base Nebbiolo e delle loro diverse espressioni.
Dopo la visita al vigneto, alla zona di fermentazione (fatta eccezione per il periodo della vendemmia), e la zona di affinamento in legno, degusteremo quattro vini ottenuti con uve Nebbiolo: Nebbiolo d’Alba DOC, Langhe Nebbiolo DOC, Barbaresco DOCG, Barolo DOCG.”
Tutto Nebbiolo: “Degustazione di quattro vini di Langa a base Nebbiolo uva Regina delle nostre colline.
Dopo la visita al vigneto, alla zona di fermentazione (fatta eccezione per il periodo della vendemmia), e la zona di affinamento in legno, degusteremo quattro vini ottenuti con uve Nebbiolo in un crescendo di profumi e sensazioni: Nebbiolo d’Alba DOC, Langhe Nebbiolo DOC, Barbaresco DOCG, un Cru di Barolo DOCG.”
Barolo Mon Amour: “Degustazione di quattro Barolo DOCG Re indiscusso delle nostre colline UNESCO.
Dopo la visita al vigneto, alla zona di fermentazione (fatta eccezione per il periodo della vendemmia), e la zona di affinamento in legno, degusteremo quattro Barolo DOCG in un crescendo di profumi e sensazioni: Barolo DOCG, Barolo del Comune di Serralunga DOCG, Barolo DOCG Sori’ Paradiso (Single Vineyard), Barolo DOCG Lazzarito (Single Vineyard) in abbinamento al cioccolato fondente.”
Paola Lanzavecchia: “Degustazione della selezione personale della nostra Wine maker, 6 vini che ripercorrono le tipicità della nostra terra con un approccio particolare e personale che ne esaltano le peculiarità e le caratteristiche.

E’ possibile acquistare i vini prodotti in azienda (vendita diretta)?

L’azienda fornisce servizio di ristorazione?

No

Se si, descrivere brevemente le condizioni (tipologia di servizio; sempre aperto; solo su prenotazione, mesi, giorni e orari di apertura; numero di coperti; ecc.)

Nessuna descrizione specificata

L’azienda offre servizio di pernotto?

No

Se si, descrivere brevemente le condizioni (tipologia di servizio; sempre aperto; solo su prenotazione, mesi, giorni e orari di apertura; numero di stanze/appartamenti; si accettano animali; ecc.)

Nessuna descrizione specificata

Aspetti tecnici

Descrizione dell’azienda

Daniele Lanzavecchia (Senior) nasce a Predosa nel 1887, in una terra difficile, alle porte del Monferrato, nei dintorni di Alessandria. Di origine contadina, Daniele è un giovane caparbio e intelligente, ma i tempi sono duri e il territorio offre poco. Proprio in questi tristi periodi si fa forte l’idea di creare qualcosa; apre così con la sua famiglia un vivaio di barbatelle (piante di vite), dove lavorerà, a fasi alterne, per tutta la vita.
Passerà molto tempo prima che si realizzi il vero sogno di Daniele: fare vino.
La Grande Guerra ha lasciato strascichi dolorosi, ma la vita prosegue e nel 1920 nasce Pietro. Sarà proprio quest’ultimo a condividere la passione di suo padre per le vigne e il vino. Intuitivo e brillante, comprende che la zona più vocata per la coltivazione della vite è la Langa. Dopo la laurea in Agraria e molto impegno per il suo progetto, nel 1959 Pietro costituisce l’azienda vitivinicola Villadoria tra le colline di Serralunga d’Alba, acquistando vigneti e terreni e, più avanti, costruendo la cantina di vinificazione e affinamento, in collaborazione con il figlio Daniele.
Oggi è quest’ultimo a condurre l’azienda insieme alla figlia Paola.
La Tenuta Cappallotto, circa 20 ettari di vigneto in Serralunga d’Alba, accoglie la cantina di vinificazione e affinamento della Villadoria, oltre all’antico cascinale sede dell’Agriturismo Il Cappallotto. Ogni anno nella nostra Tenuta si rinnova la tradizione della vendemmia. Così riinizia l’infinito alternarsi delle stagioni, il lavoro continuo della famiglia Lanzavecchia per i suoi vini.

Visita il sito web dell’Azienda Villadoria

IGT, DOC e/o DOCG di riferimento/appartenenza

Dolcetto d’Alba DOC
Barbera d’Alba DOC
Nebbiolo d’Alba DOC
Langhe Nebbiolo DOC
Barbaresco DOCG
Barolo DOCG
Roero Arneis DOCG
Gavi del Comune di Gavi DOCG

Numero di ettari vitati

20

Tipologia di vitigni allevati

Dolcetto
Barbera
Nebbiolo

Numero di etichette prodotte

Oltre 10

Produzione annua (numero di bottiglie)

600.000

Enologo

Paola Lanzavecchia

Agricoltura

Mista tradizionale/biologica

Produzione di olio

No

Degustazione di olio?

No

Eventi correlati a questa cantina