Chiara Ciavolich Azienda Agricola

Chiara Ciavolich

Chiara Ciavolich Azienda Agricola – Loreto Aprutino (PE): scheda dettagliata con tutti i dati necessari per gli enoturisti

Dati anagrafici

Nome azienda

Chiara Ciavolich Azienda Agricola

Anno di fondazione

1853

Indirizzo

C.da Salmacina 11

Località

Nessuna località specificata

Comune

Loreto Aprutino

CAP

65014

Provincia

PE

Eventuali indicazioni aggiuntive utili per raggiungere l’azienda

Nessuna indicazione aggiuntiva specificata

Telefono

0858289002

Cellulare

3914223837

Indirizzo e-mail

masseriadelvino@ciavolich.com

Sito web

www.ciavolich.com

Persona/e di riferimento per le visite, degustazioni e accoglienza clienti

Carla Chiavaroli

Ricettività, degustazioni, visite e ospitalità

Si effettuato visite in cantina?

Giorni in cui solitamente si effettuano le visite

Tutti i giorni escluso le festività (Pasqua, Natale e Capodanno)

Orari in cui solitamente si effettuano le visite

Mattina h. 10:30
Pomeriggio h. 15:00

E’ prevista la degustazione dei vini prodotti dall’azienda?

Condizioni economiche per visita e degustazione

Pacchetti

Descrizione della visita/degustazione (durata approssimativa, come si svolge, numero di vini in degustazione, costo, eventuali pacchetti, ecc.)

Degustazione culturale
A Loreto Aprutino realizziamo su prenotazione delle vere e proprie immersioni in vigna ed in cantina.
Passeggiando tra i vigneti, è possibile comprendere perché Loreto Aprutino sia considerato in tutto il mondo un terroir di eccellenza.
Da cosa è caratterizzato, cosa lo contraddistingue.
Mostreremo la differenza tra i nostri due sistemi di coltivazione del vigneto: la pergola abruzzese e la spalliera.
Il giro nelle tre cantine: acciaio, legno e cemento, terracotta, anticiperà la comprensione dei diversi vini aziendali e della filosofia di produzione.
A seguire, nella sala degustazioni, si degusteranno quattro etichette abbinate al pane di Niko Romito a base di farine di Solina e Saragolla e assaggi delle eccellenze casearie abruzzesi di Daniela Del Proposto di Loreto Aprutino, Gregorio Rotolo di Scanno e l’Azienda Martinelli di Farindola.
Prezzo € 45 a persona
Durata della visita circa 2 ore e 30 minuti

E’ possibile acquistare i vini prodotti in azienda (vendita diretta)?

Si

L’azienda fornisce servizio di ristorazione?

Se si, descrivere brevemente le condizioni (tipologia di servizio; sempre aperto; solo su prenotazione, mesi, giorni e orari di apertura; numero di coperti; ecc.)

Solo su prenotazioni con pacchetto “Stratasting”, numero coperti interni massimo 16 posti

L’azienda offre servizio di pernotto?

Se si, descrivere brevemente le condizioni (tipologia di servizio; sempre aperto; solo su prenotazione, mesi, giorni e orari di apertura; numero di stanze/appartamenti; si accettano animali; ecc.)

La Masseria del Vino dispone di sei camere deluxe ricavate dagli ambienti rurali della Masseria, procedendo con un attento restauro per valorizzare gli antichi materiali presenti: legno, pietra e mattone. Gli alloggi sono arredati con una combinazione di mobili d’epoca e servizi moderni, garantendo relax, fascino e curiosità all’ospite.
A completare l’offerta ci sono: una zona benessere, con sauna, doccia emozionale e vasca, e un giardino segreto con vasche jacuzzi, immerse nella naturale bellezza di una vegetazione mediterranea.
Nei mesi autunnali dei grandi camini riscaldano le sale comuni dove l’ospite può rilassarsi sorseggiando un calice di vino della Cantina Ciavolich.
La Colazione Agricola offre prodotti genuini locali, freschi e sani. Dal dolce al salato un ventaglio di profumi e deliziose pietanze realizzate in Masseria.
Aperto tutto l’anno, non si accettano animali.

Aspetti tecnici

Breve descrizione dell’azienda

Quella dei Ciavolich è un’antica famiglia di origine bulgara di mercanti di lana i quali arrivarono in Italia, a Miglianico, nel 1560. Divennero proprietari terrieri nel 1700. Nel 1853 Francesco Ciavolich edificò la prima cantina, oggi una delle più antiche e suggestive d’Abruzzo. Fine 1800, il matrimonio tra Giuseppe Ciavolich e la nobildonna Ernestina Vicini segnò la svolta dell’azienda agricola su Loreto Aprutino. Questa promosse, nel suo palazzo di Chieti, uno dei salotti letterari più attivi di inizio secolo, ricevendo amici come Costantino Bardella e Francesco Paolo Michetti. Suo figlio Giustino si occupò delle tenute agricole di famiglia, passandole poi al figlio Giuseppe. Nel 1943 i tedeschi stabilirono il loro quartier generale nel palazzo di Miglianico. La famiglia si rifugiò nella cantina sotterranea. Negli anni ’60 la famiglia ereditò da Donna Ernestina la tenuta di Loreto Aprutino. Qui Giuseppe Ciavolich piantò i vigneti di Montepulciano, Trebbiano e Cococciola che oggi Chiara Ciavolich continua a coltivare per trasferire nei secoli una storia antica, attraverso il vino, filo rosso di congiunzione tra passato, presente e futuro.

Visita il sito web.

IGT, DOC e/o DOCG di riferimento

IGP Pecorino Aries
IGP Passerina
IGP Pecorino Fosso Cancelli
DOP Montepulciano Fosso Cancelli
DOP Cerasuolo Fosso Cancelli
DOP Montepulciano Fosso Cancelli
DOP Pecorino Fosso Cancelli

Numero di ettari vitati

35

Tipi di vitigni allevati

Trebbiano, Cococciola, Passerina, Pecorino, Montepulciano, Chardonnay, Moscato

Numero di etichette prodotte

Da 5 a 10

Numero di bottiglie prodotte

250000

Enologo

Romano D’Amario

Agricoltura

Tradizionale

Produzione di olio

Si

Degustazione di olio?

Si

Discovering Loreto Aprutino

“Discovering Loreto Aprutino”

Loreto Aprutino (PE), 25 aprile 2022, l’azienda agricola Ciavolich organizza l’evento “Discovering Loreto Aprutino”: Cantina, Museo e degustazione di vino&olio…

Il Valore di una donna

“Il valore di una Donna”

Loreto Aprutino (PE), 8 marzo 2022, l’azienda agricola Ciavolich organizza l’evento “Il valore di una Donna”: letture, musica, degustazione, aperitivo…