Cantine Aperte in Puglia 2022

Cantine Aperte in Puglia 2022

Cantine Aperte, sabato 28 e domenica 29 maggio 2022: gli appuntamenti dell’evento enoturistico per eccellenza che si terranno in Puglia

Questa pagina è dedicata all’Evento enoturistico per eccellenza, quello che tutti gli appassionati di visite in cantina e degustazioni attendono per un anno. L’edizione 2022 di Cantine Aperte, manifestazione organizzata dal Movimento Turismo del Vino, si svolgerà come sempre nell’ultimo weekend di maggio (sabato 28 e domenica 29) e vedrà la partecipazione di centinaia di aziende vitivinicole sparse in tutta Italia.
Per comodità, abbiamo deciso di organizzare gli articoli dividendoli per regione e, all’interno di ognuno di essi, elencando gli eventi per provincia di appartenenza.
Questa è la pagina dedicata ai vari appuntamenti di Cantine Aperte 2022 che si terranno in Puglia.
Di seguito riportiamo le parole dell’organizzazione ufficiale:
“Compie trent’anni Cantine Aperte, il più famoso e amato evento dedicato alla conoscenza del vino, che ogni anno porta nelle cantine di tutta Italia decine di migliaia di visitatori. Un’edizione importante, che anche in Puglia verrà celebrata con tantissime attività, pensate per accompagnare gli enoappassionati alla scoperta delle eccellenze vitivinicole della nostra regione, incontrando direttamente i luoghi e le persone che sono protagonisti della loro produzione.
Visite ai vigneti e agli impianti, verticali di etichette storiche, degustazioni cibo-vino, concerti e molto altro ancora sono alcune delle iniziative con cui i vignaioli pugliesi accoglieranno turisti e wine lovers nelle cantine di tutta la Puglia. L’accesso alle cantine è gratuito con prenotazione obbligatoria, per consentire a tutti di partecipare in sicurezza, disciplinando il flusso di visitatori senza perdere lo spirito gioioso dell’evento. Cantine partecipanti, con attività, giornate e orari di apertura e riferimenti per la prenotazione sono sempre aggiornati sulla mappa interattiva, grazie alla quale i visitatori potranno organizzare facilmente il proprio itinerario nelle loro terre del vino preferite.
Per partecipare alle degustazioni, sarà necessario acquistare direttamente in una qualsiasi delle cantine aderenti (al costo di 5€) il calice dell’edizione 2022 di Cantine Aperte in Puglia, che dà diritto ad una degustazione di benvenuto in tutte le aziende socie visitate.”

Contatti:
https://mtvpuglia.it/
https://www.facebook.com/movimentoturismodelvinopuglia/

 

Dove: Cantina Moros di Claudio Quarta, Via Provinciale 222, Guadagnano (LE)
Quando: domenica 29 maggio 2022
Info e prenotazioni:
https://www.facebook.com/events/539822667749057
info@cantinamoros.it
0832 704398
Descrizione:
Sarà una giornata dal gusto speciale Cantine Aperte a Moros. Lo storico appuntamento del Movimento Turismo del Vino, giunto alla trentesima edizione, quest’anno si colora ancor più di festa: celebriamo infatti insieme a tutti gli amici e appassionati il primo Decennale di Cantina Moros e del progetto “Un vigneto, una cantina, un vino”. Per l’occasione degusteremo insieme il nostro Moros, Salice Salentino Riserva DOP, prodotto in pochissime bottiglie di pregio ogni anno: la piccola cantina, infatti, è una “Boutique Winery” dedicata alla produzione esclusiva di un solo vino, in circa 6000 bottiglie l’anno, una rarità̀ nel panorama enologico nazionale e internazionale. Vi aspettiamo a Guagnano, nel cuore delle Terre del Negroamaro, per un evento storico dedicato alla comunità locale del vino.
Il programma:
17.00 Apertura cantina. Possibilità̀ di visita guidata agli spazi di produzione, alla collezione d’arte, al Museo archeologico del Simposio. Degustazione di benvenuto dello spumante Brut Jacarando Blanc del Blancs. Attività̀ gratuita.
18.00 Celebrazione ufficiale del primo decennale di Cantina Moros (2012-­‐‑2022), con interventi dei produttori, degli ospiti, delle autorità̀.
18.30 Degustazione del vino Moros Salice Salentino Riserva DOP (primo calice gratuito, secondo calice € 5)
19.00 Visita alla cantina in gruppi. Musica live di intrattenimento.
Altri vini in degustazione al calice con prezzi variabili.
21.00 Chiusura cantina

Dove: Tenute Eméra di Claudio Quarta, Contrada Porvica, Lizzano (TA)
Quando: domenica 29 maggio 2022
Info e prenotazioni:
https://www.facebook.com/events/1007025029920032
340 861 0770
https://claudioquarta.it/vini-e-cantine/tenute-emera/
info@claudioquarta.it
Descrizione:
Domenica 29 maggio a partire dalle ore 10 saremo felicissimi di accogliervi nelle nostre Tenute Eméra per una giornata all’insegna del gusto e dello stare insieme. Sarà bello godere il sole nella corte della nostra masseria, gustando i nostri vini e le sfiziosità preparate appositamente da Cantina con Cucina.
Ecco il programma della giornata:
10.00 Apertura cantina. Incontro nel vigneto antistante la Masseria: “Aver cura della vigna: la nostra esperienza” in collaborazione con lo staff aziendale.
10:30 Visita della cantina con racconto dei processi di vinificazione.
11:30 Presentazione dei vini della Cantina nella stalla della Masseria adibita a sala degustazione, con diverse proposte di degustazione.
Costo attività: €10 o €15.
Visita alla mostra dell’artista tarantina Alessandra Guttagliere “La contrada natale dei sogni” esposta negli spazi interni della masseria. (Attività gratuita)
12:30 – 15:30 Pranzo della tradizione (solo su prenotazione, costo €20, posti limitati)
Menu degustazione:
Orecchiette saltate con verdure di stagione al profumo di erbe aromatiche
Amure – Puglia IGP Bianco 2021
Polpette al sugo “di Rosaria”, Parmigiana di melanzane
Sud del Sud – Rosso Salento IGP 2019
Altri vini in degustazione al calice con prezzi variabili.
16.00 Chiusura cantina
Conferma la tua presenza e prenota il pranzo (posti limitati)

Dove: Cantine Lizzano, C.so Europa 37/39, Lizzano (TA)
Quando: Sabato 28 e domenica 29 maggio 2022
Info e prenotazioni:
https://cantinelizzano.it/cantine-aperte-2022/
099 9552013
segreteria@cantinelizzano.it
Descrizione:
Sabato 28 e domenica 29 maggio torna Cantine Aperte. Dalle 10 alle 18 dei due giorni, la Cantina si trasformerà in una piazza di festa, dove i visitatori potranno visitare gli spazi di Cantine Lizzano e assaggiare i suoi vini ma potranno anche trascorrere una giornata di festa tra street food in chiave local, pizzica e musica, visitare il mercatino artigianale e gustare prodotti caseari preparati al momento. In collaborazione con la Pro Loco locale e con il Museo Civico della Paleontologia e dell’Uomo di Lizzano, sarà possibile partecipare a visite guidate per le vie del borgo e visitare il museo che raccoglie importanti testimonianze della storia, non solo locale, dell’uomo.
Le visite partiranno dalla Cantina alle 10:30 e alle 16:30 di sabato e domenica.
Durante la giornata sarà previsto un angolo giochi per i bambini, dove potranno giocare in tutta sicurezza mentre i genitori visitano la Cantina e degustano i vini.
Questo è il programma delle due giornate:
Sabato 28 Maggio – dalle 10 alle 18
ore 10-18: visite e degustazioni in Cantina (costo 5€ per calice Movimento Turismo del Vino);
ore 10.30: visita guidata per Lizzano e al Museo Civico (su prenotazione, max 20 persone, durata 90 minuti circa, costo 6€ a persona con una bottiglia di vino in omaggio);
ore 16: concerto Napolatino band, che proporrà i classici della musica classica napoletana rivisitati in chiave e sound latini;
ore 16.30: visita guidata per Lizzano e al Museo Civico (su prenotazione, max 20 persone, durata 90 minuti circa, costo 6€ a persona con una bottiglia di vino in omaggio).
Domenica 29 Maggio – dalle 10 alle 18
ore 10-18: visite e degustazioni in Cantina (costo 5€ per calice Movimento Turismo del Vino)
ore 10.30: visita guidata per Lizzano e al Museo Civico (su prenotazione, max 20 persone, durata 90 minuti circa, costo 6€ a persona con una bottiglia di vino in omaggio);
ore 16: concerto Trio Popolare, che proporrà canti e musiche tradizionali pugliesi e, in particolare, salentini;
ore 16.30: visita guidata per Lizzano e al Museo Civico (su prenotazione, max 20 persone, durata 90 minuti circa, costo 6€ a persona con una bottiglia di vino in omaggio).
Saranno presenti durante entrambe le giornate: street food, casaro, carretto dei gelati, mercatino artigianale, mostra di pittura, area giochi per bambini.